I Mangiari

I mangiari provenienti da tutta italia cucineranno le loro specialità. Bombette, bomboloni, panzarotti, pizza e pizza fritta, olive ascolane, kebab e tanti altri cibi di strada storici e creativi saranno protagonisti dell’evento.

Garbatella

Nella parte più antica del quartiere Garbatella  si alterneranno: i mangiari, gli artigiani, i food truck, le associazioni, in un percorso pedonale che partirà da via Passino fino ad arrivare a parco  Nobels. 

4 giorni

4 giorni di festa in cui si ricrerà l’atmosfera delle piazze, porti e mercati in cui i mangiari preparavano e vendevano le loro specialità ai passanti che venivano raggiunti da lontano dagli effluvi del cibo.

Frienno e magnanno, urla il friggitore di strada per le vie di Napoli, Folpetti caldi e ben cotti scandiva la voce dell’ambulante in Veneto.

Ogni cibo ha il suo grido, ogni ambulante il suo richiamo e le cucine di strada davano vita, gusto ed odore alle città.
Ecco alcuni cibi di strada che daranno gusto e odore al nostro quartiere:

Pizza Fritta e Frittatine di Pasta, Rosticceria siciliana espressa, Olive Ascolane e Cremini, gelato, Bombetta pugliese, Panzerotti pugliesi, Arrosticini, Tacos e Burritos, cartoccio di pesce fritto, il cuoppo, bombe e maritozzi.

Una parte di Parco Nobels sarà dedicata alla pizza, sotto la guida di Giancarlo Casa della Gatta Mangiona, pizzaioli provenienti da tutta Italia si alterneranno ai forni a legna per fare assaggiare le loro specialità.

Non solo pizza ma anche pane, a piazza Sant’Eurosia, l’associazione panificatori romani preparerà il pane e dolci da forno e inizierà il suo progetto di sostegno ai bisognosi associato al Giubileo.

Artigiani, associazioni, mostre fotografiche e di pittura si alterneranno ai mangiari in percorso pedonale che si snoderà da via Passino a Parco Nobels.

Cucine di strada sarà anche dibattiti e workshop, organizzati con la collaborazione del mondo accademico in cui interverranno istituzioni romane e autori di libri dedicati al cibo di strada, ma anche show cooking e incontri sul cibo.

Progetti fotografici e mostre di pittura all’interno del farmer market di via Passino, spettacoli, show cooking, attività per grandi e piccini, musica avranno uno spazio importante durante l’evento.

Non un festival ma una festa lunga quattro giorni in cui i protagonisti saranno i richiami dei mangiari , i fumi delle cucine, gli effluvi delle preparazioni e lo storico quartiere di Garbatella con i suoi vicoli e sui lotti.

Cucine di Strada per le vie di Roma

Dall’8 all’11 Ottobre 2015

Giovedì 8 dalle 19 alle 24

Venerdì 9 dalle 19 alle 24

Sabato 10 dalle 12 alle 24

Domenica 11 dalle 11 alle 22

Il Percorso

Nella spendida cornice di Garbatella i mangiari allestiranno le loro cucine in

Piazza Damiano Sauli

Via Giustino De Jacopis

Piazza Sant’Eurosia

Parco Nobels

Gli Organizzatori

LogoSarti small
LogoCompagnia small

Partner

LogoCNA
CameraCommercio
Atac
Acea
Bicocca
logoRoma3

Patrocini

Comune
RegioneLazio
Municipio

Partner Tecnici

logo archivio
Logo Made in jail
logo casa delle arti 125
logoNetxadv
Arte a parte
LogoThinkGreen
Ullalla-anim
OF2015
DM-LOGO
LOGO OFFICINE FARNETO def
Logo Portaportese250
logo ghigliottina
itaca_logo-0a TRASPARENTE